Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Altre Rubriche

Infantilismo

 Verdi anni miei che celeri passate

vorrei poter fermar questa mostruosa

macchina del tempo, perché ansiosa

l’anima rivela timor. Andate

persi mesi collegiali tra late,

immense distese d’oblio e cosa

lontana ormai è la gioiosa

contemplazion dell’alba. Restate  

giorni tristi e lieti, deh! Rimanete

ore d’angoscia e di suprema gioia!

Ma vi vedo volar, non m’ascoltate.

Qui resterò pieno di tanta sete

di vita fino a che il nero boia

non spegnerà l’ultime mie fiate.

Giuseppe Noia

Pensieri e poesie 

 

 

                  

Fondazione  Il Cuore in una Goccia Onlus 

Via Francesco Albergotti, 16 - 00167 Roma
Partita IVA e Codice Fiscale: 13470371009
© Copyright - 2020 - Tutti i diritti riservati

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel temp


Powered by


Utenti online

Search