Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Notizie

La Fondazione il Cuore in una Goccia Onlus rinnova il suo sostegno al Telefono Rosso del Policlinico Gemelli

La Fondazione il Cuore in una Goccia ha deciso, in questi giorni,
di rinnovare il contributo economico per il sostegno delle attività di studio, ricerca e prevenzione del Telefono Rosso.
La decisione è conseguente alla constatazione della fondamentale attività di informazione e prevenzione realizzata dal suddetto servizio attivo presso la Fondazione Policlinico Universitario “A. Gemelli” IRCCS.

ll Telefono Rosso è un servizio medico specialistico gratuito, accessibile dal numero 06 3050077, dedicato alle future e alle neo mamme, che offre informazioni sui rischi teratogeni in gravidanza (malattie infettive, patologie croniche materne, assunzione di farmaci ed esposizione a radiazioni ionizzanti ecc.) che possono causare malformazioni dell’embrione. Il Telefono Rosso fornisce consulenze telefoniche in fase pre-concezionale, in gravidanza o durante l’allattamento, ed è aperto a donne, coppie e operatori sanitari in genere. Si avvale anche delle banche dati specifiche disponibili a livello internazionale essendo integrato nella rete dei servizi omologhi (Teratogen Information Service) europei (ENTIS) ed extraeuropei (OTIS).

In questi anni, il suddetto servizio, diretto dal Prof. Marco De Santis, Professore aggregato dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e Responsabile U.O.S. Prevenzione, diagnosi e terapia di difetti congeniti fetali della Fondazione Policlinico Universitario “A. Gemelli” I.R.C.C.S. , ha fornito un supporto importante alle attività del Cuore in una Goccia per quanto attiene soprattutto la fase del counselling prenatale, consentendo, attraverso la precisazione del dato scientifico, di dare indicazioni sui reali rischi di alcune condizioni e contribuendo in tal modo, ed in maniera significativa, ad una ponderazione delle scelte da parte della future mamme con importanti risultati in termini di vita salvate.

Il contributo del Cuore in una Goccia è stato ufficializzato nei giorni scorsi in accordo con l’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori di Roma, che si occupa delle attività del Telefono Rosso, e consentirà di sovvenzionarne l’operatività per circa un anno.

Già nel 2018 la Fondazione il Cuore in una Goccia si era mossa in favore del Telefono Rosso ravvisandone l’utilità operativa. Nello stesso anno, nel corso dell’Incontro Nazionale della Fondazione, tenutosi a Roma in novembre, ne era stata presentata l’attività e i risultati ottenuti con la partecipazione all’evento sia del responsabile, il Prof. Marco De Santis, che della Dott.ssa Adelaide Ciampa, operatrice del servizio.

Questo ulteriore impegno del Cuore in una Goccia è strettamente connesso all’esigenza di promuovere le basi culturali e gli strumenti idonei per rispondere alle necessità dei futuri genitori fornendo loro un’informazione esaustiva e scientificamente valida tale da ridurre gli spazi di non conoscenza in merito a situazioni potenzialmente patologiche che si possono presentare nel corso della gravidanza e che possono evolvere in esiti lesivi della salute o della vita del nascituro. Quella del Telefono Rosso è dunque un’altra delle iniziative promosse dal Cuore in una Goccia nel quadro di una progettualità formativa e culturale che funge da fondamento della sua mission in difesa della vita nascente e a tutela della salute materna e fetale. 

 
 
Si ringrazia l’Associazione "Noi, Briciole Onlus" per il suo contributo all’iniziativa.
 
 

                  

Fondazione  Il Cuore in una Goccia Onlus 

Via Francesco Albergotti, 16 - 00167 Roma
Partita IVA e Codice Fiscale: 13470371009
© Copyright - 2020 - Tutti i diritti riservati

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel temp


Powered by


Utenti online

Search