fbpx

Gocce di Fede

Ricordo di un caro amico

A pochi giorni dalla sua scomparsa, vorrei ricordare ai lettori de Il cuore in una goccia, la figura di don Pierluigi Mauro, già parroco a San Vincenzo La Costa e Gesuiti e successivamente a Cosenza presso la parrocchia di Santa Maria della Sanità in Portapiana.
 
Risulta difficile raccontare a parole una vita e ancor più risulta complesso parlare del ministero di un prete: ci sono aspetti che restano custoditi dal Signore che vede nel segreto, e dalla riservatezza delle relazioni che formano gran parte della vita di un sacerdote.
Conoscendo poi don Pierluigi, mi pare inopportuno approfittare del silenzio che la morte gli impone, per tessere lodi, perché nella sua umiltà e discrezione non sarebbe d’accordo che si parlasse della sua persona. Pensando a lui vorrei fare l’elogio del prete comune: quello che visse con dedizione esemplare la vita quotidiana, in coerenza con la propria vocazione sacerdotale.
Don Pierluigi amava il suo ministero sacerdotale, amava le sue chiese e come non ricordare le grandi opere di restauro e di abbellimento delle stesse, nelle parrocchie che ha seguito nei suoi anni di sacerdozio! Sin da subito ha instaurato in ogni comunità un rapporto sincero, schietto e amichevole; la generosità e la passione insite nell’essere prete lo hanno accompagnato in tutte le parrocchie che ha guidato, nonostante le obiettive difficoltà che le incombenze ordinarie di un parroco presentano.
Don Pierluigi fu anche promotore regionale dell’Apostolato della Preghiera e a tal proposito vorrei ricordare una frase da lui espressa durante un’intervista a Parola di Vita “è importante che ogni fedele sappia accogliere Dio nella propria vita, per lasciarsi trasformare da Lui”, l’Apostolato della Preghiera era per lui il cuore pulsante di tutte le parrocchie.
Di lui, vorrei particolarmente qualificare la sua perseveranza nell’amare il Signore durante la malattia e la vicinanza alla morte: mai l’ho sentito lamentarsi, viveva in una serenità spirituale che non poteva non essere frutto del credente maturata nella fede.
Tutti noi abbiamo sperato nel miracolo della sua guarigione! Abbiamo sperato contro ogni speranza, ma il miracolo, quello che cercavamo, non c'è stato. Noi non possiamo conoscere gli obiettivi del Signore che sono per noi un grande mistero e, ora che ha raggiunto la Casa del Padre, lui prega per tutti noi.

A noi che restiamo qui, sull’esempio di don Pierluigi, ci viene chiesto di rispondere con prontezza al Signore che ci precede per indicarci il cammino da percorrere, questo cammino siamo chiamati a seguirlo con lo stesso suo slancio e la sua stessa passione.

Grazie don Pierluigi!

La nipote

 

                  

Fondazione Il Cuore in una Goccia Onlus 

Via Francesco Albergotti, 16 - 00167 Roma (RM)
Partita IVA e Codice Fiscale: 13470371009
© Copyright - 2021 - Tutti i diritti riservati

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel temp

Newsletter

* Dato Obbligatorio

 

Powered by


Utenti online

Search